HOME » Emilia Romagna » LUDOPATIE, ARLOTTI: NO A BOZZA LEGGE DELEGA SU GIOCHI
06/05/2015 - 08:13:10 News Emilia Romagna



»A Rimini si gioca tanto: la provincia malatestiana è quarta in Emilia-Romagna per intensità in una regione che occupa lo stesso piazzamento a livello nazionale. A lanciare l`allarme sulle ludopatie è il parlamentare del Pd, Tiziano Arlotti. I dati sono del Sert. A Rimini la media procapite è di euro giocati ogni anno. Gli utenti presi in carico dal Sert per gioco problematico sono aumentati nel corso degli anni: nel 2013 sono state 46 le persone prese in carico, cui si aggiungono altri 37 utenti seguiti. In gran parte uomini. Il 60% dei giocatori utilizza slot machines, un 18,5% si rivolge a lotto e Superenalotto, il 5% alle scommesse. “No alla bozza della Legge Delega sui giochi: no alla volontà di finanziare il welfare con i soldi dell`azzardo, di limitare il potere degli enti locali e di intervenire drasticamente sulla pubblicità” denuncia l`onorevole Tiziano Arlotti. Che aggiunge: “L`Intergruppo parlamentare sul gioco d`azzardo, di cui faccio parte, ha valutato contenuti della bozza della Legge delega sui giochi e discusso di quali azioni realizzare, ancor prima che il Governo adotti lo schema di decreto attuativo della delega fiscale in materia di giochi, per correggere un testo i cui contenuti sono ad oggi troppo distanti dalle indicazioni della Legge Delega”. Di certo per il parlamentare riminese l`attuale bozza di testo dei decreti non risponde al frutto del lavoro condotto con associazioni, cittadini e amministratori locali, e che ha puntato con chiarezza su alcuni elementi fondanti: tutela dei minori, inasprimento dei divieti di pubblicità, legge nazionale quadro a sostegno dei regolamenti comunali, riconoscimento dei movimenti e delle iniziative no-slot; tutti temi inseriti nella delega durante l`iter parlamentare e che hanno connotato il testo con una forte impostazione no-slot. “Nel rivendicare un ruolo del Parlamento e del sistema delle autonomie locali sull`argomento - conclude Arlotti - oggi e nel futuro, condivido senza dubbio i contenuti del Manifesto unitario delle Associazioni no-slot. In particolare, agli enti locali deve continuare ad essere riconosciuto il diritto/dovere di introdurre ulteriori e più forti argini alla presenza dell`azzardo sui propri territori”.

Fonte:
Canale: 86 in Emilia Romagna

CONDIVIDI QUESTA NEWS



COMMENTI


LE ULTIMISSIME DI Rete 8 VGA
       
     
Come funziona ItaliaNews24
Iscrivi la tua emittente TV
Contattaci
Termini e Utilizzo del servizio

  SEGUICI ANCHE SU
ITALIANEWS24.IT - © Copyright 2013
ItaliaNews24 non costituisce testata giornalistica.
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato.
06/05/2015 - 08:13:10 - Emilia Romagna: LUDOPATIE, ARLOTTI: NO A BOZZA LEGGE DELEGA SU GIOCHI da Rete 8 VGA
Utilizzando ItaliaNews24.it acconsenti all´uso di cookie. Per saperne di più clicca qui